Amministrazione federale admin.ch
Dipartimento federale degli affari esteri
Direzione dello sviluppo e della cooperazione DSC
DSC - presente nel mondo

Visitate i siti web degli uffici della cooperazione svizzeri!

Svizzera
Svizzera 
Cerca:

Strategia del personale presso la DSC

La DSC, fondandosi sulle linee direttrici e sulla strategia organizzativa, ha elaborato una propria politica del personale. Vamos - questo il nome della strategia del personale - simboleggia il processo di trasformazione con il quale la DSC intende mettere in atto la sua strategia.

Con la strategia del personale Vamos, la DSC dispone di un ampio fondamento in tema di sviluppo del personale, valori, pianificazione del personale, apprendimento legato all'esperienza e motivazione. L'obiettivo di Vamos è di riconoscere il potenziale di tutti i collaboratori e di utilizzarlo al meglio per il raggiungimento degli scopi della DSC. L'evoluzione della DSC e dei suoi collaboratori sono gli elementi centrali di questa strategia. I cambiamenti a cui la DSC si è trovata confrontata negli ultimi anni e si troverà confrontata in futuro, sia per quanto riguarda la sua attività nell'ambito della cooperazione internazionale e dell'aiuto umanitario sia per quanto la concerne come parte dell'Amministrazione federale, comportano anche modifiche della politica del personale. Incamminiamoci dunque su questa via con Vamos.

Principi di politica del personale

La DSC è un'organizzazione che …

- incoraggia i collaboratori a sviluppare le proprie attitudini in modo conforme al mandato e ai valori della DSC;

- l'apprendimento e lo scambio sono vissuti come una sfida e un’opportunità continue per tutti i collaboratori;

- cura una comunicazione aperta, oggettiva e costruttiva sia all'interno della DSC sia verso l'esterno;

- offre a donne e uomini le medesime possibilità di influire sugli obiettivi e sulla cultura della cooperazione.

La DSC è strutturata e organizzata in modo da …

- garantire che mansioni, competenze e responsabilità coincidano e siano attribuite al livello che presenta le migliori conoscenze in materia;

- disporre di standard di qualità per verificare ed esigere che le mansioni siano adempite con efficienza e nel rispetto dei costi;

- incoraggiare un lavoro per processi flessibili, interdisciplinari, adeguati alle mansioni e motivanti.

Ulteriori informazioni e documenti