Amministrazione federale admin.ch
Dipartimento federale degli affari esteri
Direzione dello sviluppo e della cooperazione DSC
DSC - presente nel mondo

Visitate i siti web degli uffici della cooperazione svizzeri!

Svizzera
Svizzera 
Cerca:
Novità

Blog sull’agenda post-2015

Dei bambini che mostrano delle insegne davanti la fotocamera. © DSC

Nel blog sull’agenda post-2015 per uno sviluppo sostenibile i membri della task force interdipartimentale post-2015 riferiscono sulle novità e le domande di attualità relative all’agenda.

Blog post-2015 (de)
Sito web post-2015

Strategia 2013–2016
Quattro crediti quadro, un Messaggio

Quali sono i nuovi orientamenti strategici della cooperazione internazionale della Svizzera? Quali principi guidano la cooperazione e quali strumenti entrano in azione?
Strategia 2013–2016
Newsletter della DSC

Newsletter della DSC

Abbona la Newsletter della DSC!

Prossima edizione: 17.9.2014

Abbonarsi al newsletter


Edizioni precedenti
L’agricoltura familiare
Logo del anno internazionale dell’agricoltura familiare

Il 2014 è stato proclamato dall’ONU anno internazionale dell’agricoltura familiare.
Temi
Rivista
Un solo mondo No. 3/2014

Edizione attuale
Abbonarsi gratis

140709_Jahreskonferenz_klima_armut250x250__CIFOR_Ollivier_Girard.jpg
Conferenza annuale: «Per il clima, contro la povertà»

Ginevra, 29.8.2014 – In questa edizione la Conferenza annuale della cooperazione svizzera allo sviluppo della DSC e della SECO approfondisce l’impegno multilaterale della Svizzera, illustra vari progetti in ambito climatico e presenta le possibili soluzioni frutto della collaborazione tra Nord e Sud.

Dossier

 


Temi d`attualità

© DSC


19.8.2014 Berna
L’impegno umanitario della Svizzera compie 150 anni
150 anni fa è stata firmata la prima Convenzione di Ginevra, pietra miliare del diritto internazionale umanitario. La Svizzera vanta una tradizione umanitaria di lunga data e s’impegna per il rispetto del diritto internazionale umanitario.

Dossier


© Jean-Michel Turpin


Settembre 2014
Rivista «Un solo mondo»
Dossier sui cambiamenti climatici che colpiscono soprattutto le popolazioni povere. La rivista propone anche un ritratto dalla Cambogia, dove la gente scende in piazza per ottenere i diritti di proprietà, e un articolo sulla crescente importanza della prevenzione contro le catastrofi. Infine, il direttore della DSC volge uno sguardo retrospettivo sui sei anni trascorsi a capo dell’istituzione.

Ordinare, download, abbonarsi


Alcune persone bisognose in un punto di distribuzione di generi alimentari e altri prodotti davanti a un supermercato in Iraq © Hefinn Halldorsson/Save the Children


19.8.2014 – Giornata mondiale umanitaria
La DSC si impegna per i profughi interni in Iraq
Il 19 agosto si celebra la Giornata mondiale umanitaria. L’Aiuto umanitario della Confederazione è espressione della solidarietà nei confronti delle persone bisognose. I suoi obiettivi primari sono l’aiuto d’emergenza, la ricostruzione, la riabilitazione e la prevenzione delle catastrofi. In Iraq la DSC si impegna a favore dei profughi interni. Esempio di progetto.

Progetto: Protezione e assistenza di base a Bagdad per i profughi interni iracheni

Aiuto umanitario della DSC
Comunicato stampa 15.8.2014


Logo Democrazia senza frontiere


10.8.2014 – Locarno
Iniziativa Democrazia senza frontiere
Nel quadro della sezione Open Doors del Festival del film di Locarno, il presidente della Confederazione Didier Burkhalter presenta al pubblico l’iniziativa del DFAE Democrazia senza frontiere: personaggi svizzeri di fama nazionale o internazionale fungeranno da ambasciatore o ambasciatrice per progetti della cooperazione svizzera allo sviluppo.

Democrazia senza frontiere


Un progetto scelto per voi

Persone riunite attorno a un collettore d'acqua


Programma BioCultura
Vivere in armonia con la «Madreterra»
La Cordigliera delle Ande custodisce ricchezze immense, eppure la popolazione boliviana che vive sugli altopiani andini e nelle vallate adiacenti è estremamente povera. Lanciato congiuntamente dalla DSC e dal Governo della Bolivia, il programma BioCultura mira allo sviluppo sia economico che culturale delle popolazioni indigene e rurali del Paese.

Progetto scelto por voi


Dossiers
Crisi siriana
Post 2015 – Nuovi obiettivi di sviluppo e sostenibilità
Impegno in contesti fragili e prevenzione di conflitti armati

Impegno della Svizzera nelle Filippine dopo il tifone Haiyan
Rapporto di base sulle materie prime
Conferenza annuale della cooperazione con l’Europa dell’Est 2014